Questo libro si rivolge anzitutto ai giovani nativi digitali, ma anche alle Aziende e alle Istituzioni La Rete è oggi una grande opportunità che per essere colta deve essere capita nella sua logica e usata nel sul funzionamento. I due autori, Massimo Bartoccioli, docente di strategie creative alla Università Cattolica di Milano, con una lunga e qualificata esperienza nel mondo della comunicazione, e Mimi De Maio, nativo digitale, cantautore, esperto di Flash Mob e di Rete, si sono divisi i compiti in una sostanziale comunità di vedute. Bartoccioli ha sviluppato il significato della Rete, De Maio ha trattato il suo uso per ampliare la qualità della nostra vita. Il tutto nel quadro di un passaggio dal 2.0 al 3.0 che il libro è forse il primo a trattare in Italia. L’individualismo 3.0 è il risultato di questo nuovo modo di usare la Rete.

Anno: 2012
Genere: Comunicazione/Social Media
Etichetta: Edizioni Unicopli

Acquistabile sui principali digital store:

logo_ibs   lafeltrinellilogo

Credits

Massimo Bartoccioli, Mimì De Maio